TRAMONTO

Budapest, 1913. L’Europa austroungarica è all’apice del progresso e dello sviluppo tecnologico. La giovane Irisz Leiter, tornata nella capitale ungherese dopo gli anni spesi a Trieste a studiare come modista, vorrebbe lavorare nella leggendaria cappelleria dei suoi defunti genitori. Ha il nome e le abilità per farlo, ma il nuovo proprietario, il signor Brill, la respinge. Sono attesi ospiti reali e non vuole problemi. Irisz, però, non se ne va, specie dopo aver scoperto l’esistenza di un fratello, Kálmán, che vive nascosto per essere stato protagonista di un oscuro delitto. La ricerca di Kálmán la conduce nel cuore di tenebra di una civiltà sull’orlo della propria rovina.

Regia: Laszlo Nemes
Genere: Drammatico/Storico
Durata: Ungheria/Francia, 2018; 144 min.

GREENWICH VILLAGE

PROGRAMMAZIONE

DA GIOVEDÌ 14 A LUNEDI’ 18 FEBBRAIO
14/2
22.10
15/2
22.10
16/2
22.10
17/2
22.10
18/2
22.10

 

I commenti sono chiusi.