EMA

Ema, giovane ballerina, decide di separarsi da Gastón dopo aver rinunciato a Polo, il figlio che avevano adottato ma che non sono stati in grado di crescere. Per le strade della città portuale di Valparaiso, la ragazza va alla ricerca disperata di storie d’amore che l’aiutino a superare il senso di colpa. Ma Ema ha anche un piano segreto per riprendersi tutto ciò che ha perduto.

Regia: Pablo Larraìn
Genere: Drammatico
Cast: Mariana Di Girolamo, Gael García Bernal
Durata: Cile, 2020; 107 min.

CINEMA CLASSICO

DA GIOVEDÌ 24 A MERCOLEDI’ 30 SETTEMBRE 

24/9
18.00 – 20.15
25/9
18.00 – 20.15 
26/9
18.00 – 20.15
27/9
16.15 – 18.30
28/9
18.00 – 20.15
29/9
18.00 – 20.15
30/9

18.00
20.15 (V.O. SUB. ITA)

I commenti sono chiusi.